La formazione targata Cna di Ascoli e FormatMarche. Le Marche e il Piceno puntano sul cicloturismo per incentivare le nuove forme di turismo “verde”

La formazione targata Cna di Ascoli e FormatMarche. Le Marche e il Piceno puntano sul cicloturismo per incentivare le nuove forme di turismo “verde”

“Alla conclusione del Corso di Formazione professionale per Accompagnatore Cicloturistico della Regione Marche, finanziato dalla Regione nell’ambito del POR MARCHE FSE 2014-2020, c’è una grande soddisfazione per tutti” è il commento compiaciuto del direttore della Cna territoriale di Ascoli Piceno, Francesco Balloni.
“Bravi gli allievi con uno straordinario impegno e risultati di grande qualità, ottimi i docenti, e splendida conferma per il Formart Marche, l’Ente di formazione delle Cna delle Marche. Ancora una volta il lavoro di squadra paga e nello spirito di un territorio da promuovere pagheranno anche le idee messe in campo in sede di esame con dei project work che sono delle vere e proprie piste di sviluppo del cicloturismo e della promozione complessiva del territorio”
La nuova figura professionale dell’Accompagnatore Cicloturistico, disciplinata dalla DGR 736/2018, riveste un ruolo chiave nello sviluppo dell’offerta legata a questo importante segmento turistico in costante crescita in Italia e in Europa. Gli spot della Regione Marche con il campione Vicenzo Nibali, le integrazioni per ogni nuova realtà del settore nel portale Marche OutDoor, rappresentano una pista qualificata e sinergica per proporre un turismo di emozioni, bellezza e qualità della vita.
I 13 allievi partecipanti al corso, residenti per la maggior parte nella provincia di Ascoli Piceno, hanno completato un percorso formativo di 200 ore suddiviso tra ore di lezioni teoriche e ore di pratica tra i boschi di Acquasanta Terme, Colle San Marco e Montagna dei Fiori, veri e propri stage sul campo.
La parte teorica effettuata in modalità videoconferenza, ha permesso agli allievi di seguire il programma didattico senza interruzioni, offrendo la possibilità di interagire con il corpo docente -costituito da professionisti del settore abilitati dalla Federazione Ciclistica Italiana e da docenti qualificati nelle varie materie del corso, dalla lingua inglese al primo soccorso, dal marketing alla legislazione – anche attraverso esercitazioni e test a distanza.
Gli allievi hanno superato brillantemente l’esame finale dinanzi alla commissione nominata dalla Regione Marche e presieduta dal dott. Alberto Tersino Mazzini, funzionario del Servizio Sviluppo e Valorizzazione delle Marche ed esperto ecologista ed agroalimentarista.
Tra gli argomenti di prova finale, la presentazione di un project work inerente all’organizzazione e gestione di un percorso o evento cicloturistico; unitamente alla qualifica di Accompagnatore, prevista dalla normativa regionale, hanno altresì conseguito la qualifica di Tecnici di ciclismo TI2 (categorie giovanili) e Guide Cicloturistiche Sportive da parte della Federazione Ciclistica Italiana.
I tredici accompagnatori cicloturistici “neodiplomati” sono: Francesco Balestra, Bruno Belloni, Luca Bracchetti, Chiara Coletta, Sandro Crescenzi, Paolo Di Iacovo, Alice Grilli, Andrea Latini, Guido Liberati, Andrea Minnucci, Luca Paci, Massimo Scendoni, Francesco Torelli.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.























CNA Ascoli Piceno
Viale Indipendenza, 42
63100 Ascoli Piceno

Tel: +39.0736.42176
Fax: +39.0736.44709
ascoli@cnapicena.it

P.Iva 80001450446  |  Dir. Resp. Antonio Tempera


Powered by
SIXTEMA Spa