ALLARME AUTOSTRADE, LA CNA DI ASCOLI INFORMA IMPRESE E CITTADINI: DISSEQUESTRATE BARRIERE LATERALI DI 10 VIADOTTI IN A14 E A16. LUNEDI’ 23 DICEMBRE PARTONO I CANTIERI PER LA SOSTITUZIONE DELLE BARRIERE

ALLARME AUTOSTRADE, LA CNA DI ASCOLI INFORMA IMPRESE E CITTADINI: DISSEQUESTRATE BARRIERE LATERALI DI 10 VIADOTTI IN A14 E A16. LUNEDI’ 23 DICEMBRE PARTONO I CANTIERI PER LA SOSTITUZIONE DELLE BARRIERE

La Procura della Repubblica di Avellino ha accolto l’istanza di Autostrade per l’Italia relativa al dissequestro delle barriere di sicurezza bordo-ponte installate su 10 viadotti lungo le autostrade A14 e A16.
Il dissequestro temporaneo consente alle competenti Direzioni di Tronco della società di procedere immediatamente con i lavori di cantierizzazione necessari per la sostituzione delle barriere di sicurezza. Gli interventi verranno svolti secondo le modalità indicate dagli uffici tecnici del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
Le barriere oggetto di dissequestro si trovano lungo le seguenti tratte:
Autostrada A14: viadotti Fosso San Biagio, Campo Filone, Petronilla (tra le uscite di Pedaso e Grottammare).
Autostrada A16: viadotti Lenze-Pezze, Scrofeta Vergine, Sabato, Francia, Pietragemma, Boscogrande, Vallone del Duca (tra le uscite di Baiano e Benevento).
I primi cantieri partiranno entro lunedì prossimo, 23 dicembre, e saranno gestiti dalla società Pavimental.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.























CNA Ascoli Piceno
Viale Indipendenza, 42
63100 Ascoli Piceno

Tel: +39.0736.42176
Fax: +39.0736.44709
ascoli@cnapicena.it

P.Iva 80001450446  |  Dir. Resp. Antonio Tempera


Powered by
SIXTEMA Spa