LA CNA DI ASCOLI INFORMA LE IMPRESE DEL PICENO: PROMEMORIA E SCADENZARIO DELLE MISURE DI AGEVOLAZIONE E DI CONTRIBUTO PER LE PMI DEL TERRITORIO

LA CNA DI ASCOLI INFORMA LE IMPRESE DEL PICENO: PROMEMORIA E SCADENZARIO DELLE MISURE DI AGEVOLAZIONE E DI CONTRIBUTO PER LE PMI DEL TERRITORIO

 La Cna Picena informa i cittadini, le imprese e i professionisti dei vari settori produttivi delle principali misure di sostegno per il territorio. Dai bandi, alle agevolazioni fiscali e finanziarie. Il prospetto, elaborato dalla Cna in base alle varie misure in atto per il Piceno, emessi da istituzioni o enti nazionali, regionali e territoriali, riepiloga le principali scadenze dal mese di luglio a dicembre 2019.

Gli uffici della Cna di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto sono a disposizione degli interessati per ogni tipo di consulenza e per l’avvio o il completamento delle realive pratiche.

 

PROMEMORIA E SCADENZIARIO DELLE MISURE DI AGEVOLAZIONE E  DI CONTRIBUTO PER LE PMI DEL PICENO
       
QUANDO PER QUALE COSA QUANTO COME
scade il   15 luglio contributi per la DIGITALIZZAZIONE  delle imprese artigiane singole o associate 50% a fondo perduto per spese FINO A 10.000 EURO sostenute dal primo gennaio 2018 si finanziano strumenti informatici e consulenze per Internet, Banda Larga e Commercio elettronico
       
scade il   15 luglio contributi per le NUOVE IMPRESE ARTIGIANE nate e attive dal primo gennaio 2017 al 15 luglio 2019 50% a fondo perduto per spese da 10.000 a 25.000 EURO si finanziano spese di costruzione, macchinari, attrezzature, mezzi di trasporto e consulenze
       
scade il   18 luglio zona franca urbana per gli effetti del SISMA su attività nate dal primo gennaio 2018 al 31 dicembre 2019 agevolazioni FINO A  200.000 EURO per imprese e studi professionali esenzione irpef, ires, irap, imu e inps per dipendenti, titolari e collaboratori familiari
       
scade il   31 luglio contributi per MANIFESTAZIONI FIERISTICHE di tutti i comparti produttivi contributo del 50% fino a un massimo di 3.500 EURO per ogni manifestazione e per un massimo di 2 eventi si finanziano spese per partecipazione a fiere in italia e all’estero
       
scade il 30 settembre sostegno agli investimenti con contributi per gli IMPEGNI BANCARI contributo da 800 a 4.000 EURO per ogni impresa costi per attivazione di finanziamenti erogati dalle banche o dai confidi vigilati da banchitalia
       
scade il 15 ottobre avviamento di un’attività imprendioriale nell’area del GAL PICENO contributo da 35.000 a 40.000 EURO per le imprese aerea sisma e da 25.000 a 30.000 EURO per le altre aiuto forfettario senza rendicontazione per il contributo ricevuto
       
scade il 15 ottobre sostegno per le attività EXTRA AGRICOLE dell’area GAL PICENO contributo dal 50 al 60% per cento per opere di edilizia e impiantistica, dal 40 al 50% per altre e un ulteriore 10% per aerea sisma, FINO A 100.000 EURO si finanziano opere edili, macchinari, impianti, strutture esterne, arredi e mezzi di trasporto
       
scade il 30 novembre attestazione soa per le IMPRESE EDILI 50% della spesa FINO A  2.000 EURO (2.500 area sisma) si finanziano le pratiche per ottenere la prima qualificazione soa
       
fino a esurimento risorse attivazione di un’impresa da parte di DISOCCUPATI 100% a fondo perduto FINO A 35.000 EURO si finanziano costruzioni, impianti, macchinari, consulenze, affitti e fideiussioni

 

 

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.























CNA Ascoli Piceno
Viale Indipendenza, 42
63100 Ascoli Piceno

Tel: +39.0736.42176
Fax: +39.0736.44709
ascoli@cnapicena.it

P.Iva 80001450446  |  Dir. Resp. Antonio Tempera


Powered by
SIXTEMA Spa