La Cna Picena protesta per il mancato inserimento della terza corsia dell’A14 nei progetti della Società Autostrade per l’Italia. Balloni, direttore della Cna Picena: “Prima era stata una promessa, poi il tutto venne rinviato, quindi ripromesso per questo 2022 e ora pare che il progetto sia di nuovo sparito”

La Cna Picena protesta per il mancato inserimento della terza corsia dell’A14 nei progetti della Società Autostrade per l’Italia. Balloni, direttore della Cna Picena: “Prima era stata una promessa, poi il tutto venne rinviato, quindi ripromesso per questo 2022 e ora pare che il progetto sia di nuovo sparito”

Annunciata a fine anno dal il ministro dei trasporti Paola De Micheli, con un investimento previsto di 1,3 miliardi di investimenti. Sparita però nel piano industriale 2020-2023 diffuso pochi giorni fa dalla società Autostrade. E’ questo lo stato dell’arte riguardo la realizzazione verso sud, fino al casello di Giulianova, della terza corsia autostradale. La grave…leggi tutto >>>

Sarà rifinanziato il fondo emergenza Covid per la concessione diretta di credito o abbattimento dei costi per i prestiti bancari tramite il Confidi Uni.Co. (LR 13/2020). Per le richieste adesso c’è tempo fino al 30 giugno 2021. Negli uffici della Cna Picena e Uni.Co. di Ascoli e San Benedetto tutte le info

Sarà rifinanziato il fondo emergenza Covid per la concessione diretta di credito o abbattimento dei costi per i prestiti bancari tramite il Confidi Uni.Co. (LR 13/2020). Per le richieste adesso c’è tempo fino al 30 giugno 2021. Negli uffici della Cna Picena e Uni.Co. di Ascoli e San Benedetto tutte le info

Il Fondo Emergenza Covid 19 che la Regione ha istituito con una legge in aprile (LR 13/2020) per sostenere la liquidità delle imprese a seguito della pandemia, sarà rifinanziato con fondo di circa 22 milioni al fine di consentire ai Confidi, soggetti gestori, di proseguire nella loro attività di concessione diretta di credito o di…leggi tutto >>>

Aperti ma… chiusi! Allarme della Cna di Ascoli per il settore artistico del Piceno. Nel 2020 calo di fatturato medio del 50 per cento con punte dell’80 per cento per le produzioni tipiche più direttamente legate ai flussi turistici. Sondaggio Cna territoriale, le vendite online aiutano ma compensano solo in parte le perdite e non per tutti i settori delle produzioni artigiane legate alla creatività

Aperti ma… chiusi! Allarme della Cna di Ascoli per il settore artistico del Piceno. Nel 2020 calo di fatturato medio del 50 per cento con punte dell’80 per cento per le produzioni tipiche più direttamente legate ai flussi turistici. Sondaggio Cna territoriale, le vendite online aiutano ma compensano solo in parte le perdite e non per tutti i settori delle produzioni artigiane legate alla creatività

Una categoria legata a doppio filo con il turismo e che, in assenza di flussi di visitatori, ha visto colare a picco le vendite, senza neanche poter contare sui ristori. “La maggioranza delle nostre imprese lamenta riduzioni di fatturato che in molti casi rischiano di mettere a repentaglio la loro sopravvivenza – spiega Francesco Balloni,…leggi tutto >>>

Canoni minimi demaniali marittimi per i piccoli box del porto di San Benedetto del Tronto, la Cna Picena chiede un intervento che superi l’emergenza e garantisca a chi occupa spazi limitati di non dover subire tariffe insostenibili, fino a 7 volte superiori rispetto a quelle pagate attualmente

Canoni minimi demaniali marittimi per i piccoli box del porto di San Benedetto del Tronto, la Cna Picena chiede un intervento che superi l’emergenza e garantisca a chi occupa spazi limitati di non dover subire tariffe insostenibili, fino a 7 volte superiori rispetto a quelle pagate attualmente

Con l’entrata in vigore dei nuovi canoni minimi per il demanio marittimo nazionale, la Cna Picena invita le istituzioni competenti a rimodulare i canoni demaniali marittimi minimi, per il 2021 e gli anni a venire, in modo da sostenere le piccole attività artigianali e di servizi che gravitano nell’area portuale ed operano su concessioni demaniali…leggi tutto >>>

La Cna di Ascoli Piceno, prorogare lo stop all’invio delle cartelle esattoriali per un periodo più sostenibile per le imprese, quindi oltre il 31 gennaio 2021. E al finire del periodo di sospensione sia comunque prevista la possibilità di versare tramite una giusta rateizzazione

La Cna di Ascoli Piceno, prorogare lo stop all’invio delle cartelle esattoriali per un periodo più sostenibile per le imprese, quindi oltre il 31 gennaio 2021. E al finire del periodo di sospensione sia comunque prevista la possibilità di versare tramite una giusta rateizzazione

“Nuove restrizioni ed una situazione di emergenza che non vede la fine in tempi brevi rendono essenziale un ulteriore intervento di tregua fiscale, che vada ben oltre il 31 gennaio – sostiene Luigi Passaretti, presidente della Cna Picena – perché non è certo questo il momento per vedersi recapitare una notifica da parte dell’Agenzia delle…leggi tutto >>>

La Cna di Ascoli Piceno informa le imprese e i cittadini, confermata la zona arancione per le Marche a partire da domenica 17 gennaio. Sabato 16 ancora zona “gialla”. I provvedimenti in vigore fino al 15 febbraio, salvo modifiche (migliorative o peggiorative) determinate dall’indice dei contagi settimanali. Asporto nei bar fino alle 18, nei ristoranti fino alle 22

La Cna di Ascoli Piceno informa le imprese e i cittadini, confermata la zona arancione per le Marche a partire da domenica 17 gennaio. Sabato 16 ancora zona “gialla”. I provvedimenti in vigore fino al 15 febbraio, salvo modifiche (migliorative o peggiorative) determinate dall’indice dei contagi settimanali. Asporto nei bar fino alle 18, nei ristoranti fino alle 22

La zona arancione per le Marche e il Piceno resterà in vigore almeno per due settimane, ossia fino al prossimo bollettino del Cts che valuta i parametri legati al Covid19. Queste le nuove regole in vigore da sabato nelle Marche. Nei giorni “arancioni” è consentito muoversi liberamente all’interno del proprio comune di residenza mentre i…leggi tutto >>>

Il commiato e i ringraziamenti della Cna di Ascoli Piceno per la grande disponibilità dimostrata dal Prefetto, dottoressa Rita Stentella

Il commiato e i ringraziamenti della Cna di Ascoli Piceno per la grande disponibilità dimostrata dal Prefetto, dottoressa Rita Stentella

Alla cortese attenzione del Prefetto di Ascoli Piceno, Dott.ssa Rita Stentella Gentile dottoressa Stentella, a conclusione di un percorso lungo, complesso ma ricco anche di significative e importanti sinergie, è nostro dovere e piacere significarLe la stima e il ringraziamento personali e, ancor di più, a nome delle migliaia di imprenditori artigiani e commercianti che…leggi tutto >>>

Allarme della Cna Picena per il settore moda: 2020 con un calo medio di fatturato del 30%, perdita che nelle proiezioni potrebbe arrivare al 50% nel 2021. Fondamentale per la Cna sostenere e ripristinare la filiera di eccellenza dei laboratori artigiani e ridare speranza a giovani con le scuole di formazione del settore moda (Ipsia in primis) nuovamente in grado di forgiare stilisti e operatori del fashion al passo con i tempi e con le esigenze delle aziende

Allarme della Cna Picena per il settore moda: 2020 con un calo medio di fatturato del 30%, perdita che nelle proiezioni potrebbe arrivare al 50% nel 2021. Fondamentale per la Cna sostenere e ripristinare la filiera di eccellenza dei laboratori artigiani e ridare speranza a giovani con le scuole di formazione del settore moda (Ipsia in primis) nuovamente in grado di forgiare stilisti e operatori del fashion al passo con i tempi e con le esigenze delle aziende

Il settore moda sta pagando pesantemente gli effetti della crisi pandemica che ha travolto il 2020 e della quale ancora non si vede la conclusione. Le ultime stime, elaborate dal Centro Studi della Cna Nazionale, prospettano, nel nostro Paese e nel Piceno, una riduzione per il 2020 di oltre il 30% del fatturato complessivo del…leggi tutto >>>

La Cna di Ascoli Piceno per le imprese. Iva al 10 per cento per asporto e consegne a domicilio. Una battaglia vinta dalla Cna per il settore ristorazione

La Cna di Ascoli Piceno per le imprese. Iva al 10 per cento per asporto e consegne a domicilio. Una battaglia vinta dalla Cna per il settore ristorazione

Notizie positive per il settore della ristorazione sulla questione delle aliquote Iva da applicare all’attività di asporto e consegna a domicilio. Con le misure di contenimento, le attività della ristorazione (che fino a prima dell’emergenza sanitaria hanno espletato il servizio di somministrazione), erano tenute ad applicare aliquote diverse per ogni bene ceduto in caso di…leggi tutto >>>

Indagine Cna sulle aspettative delle imprese, nel Piceno 1 su 4 teme di chiudere nel 2021, 3 aziende su 4 prevedono un calo di fatturato e solo 1 su 10 ritiene che nell’anno avrà un giro d’affari migliore. Balloni, direttore Cna di Ascoli Piceno: “Soluzione Problema sanitario rimane fondamentale, importante sempre miglior utilizzo strumenti tecnologici e incremento misure di sostegno”

Indagine Cna sulle aspettative delle imprese, nel Piceno 1 su 4 teme di chiudere nel 2021, 3 aziende su 4 prevedono un calo di fatturato e solo 1 su 10 ritiene che nell’anno avrà un giro d’affari migliore. Balloni, direttore Cna di Ascoli Piceno: “Soluzione Problema sanitario rimane fondamentale, importante sempre miglior utilizzo strumenti tecnologici e incremento misure di sostegno”

“Risolvere il problema sanitario rimane la priorità per giungere ad una risoluzione anche del problema del tessuto economico – precisa Francesco Balloni, direttore della Cna di Ascoli Piceno – e la pandemia ci sia d’insegnamento sull’utilizzo migliore degli strumenti tecnologici anche una volta che il problema sarà superato in quanto accorciano le distanze, riducono sprechi…leggi tutto >>>

Seguici sui  Social Networks

VIDEO CLIP SERVICE

CENTROTERMICA srl

DIENPI

PASTA ALL'UOVO EZIO CROCETTI

IL MERLETTO GIOIELLO DI IOLANDA OTTAVI, OFFIDA
























CNA Ascoli Piceno
Viale Indipendenza, 42
63100 Ascoli Piceno

Tel: +39.0736.42176
Fax: +39.0736.44709
ascoli@cnapicena.it

P.Iva 80001450446  |  Dir. Resp. Antonio Tempera


Powered by
SIXTEMA Spa